“Caro Babbo Natale, quest’anno credo davvero di meritarmi un posticino nella cerchia dei “buoni”.

Probabilmente se volessi scrivere la letterina a Babbo Natale inizierei proprio così… Beh si, perché chi l’ha detto che questa sia un’operazione riservata solo ai bambini? Alzi la mano chi ancora oggi, che piccolo non lo è più, sotto sotto non desidererebbe stilare una bella lista di tutti gli oggetti che ci fanno sognare… Se non altro eviteremmo tutti quei regali che invece ci fanno tirare la bocca in un sorriso di circostanza e farci dire “Ah, si, che bello! Uh uh, davvero quello che desideravo”.

Ma si sa, Babbo Natale è davvero solo un privilegio dei bimbi e, per i nostri amati cuccioli, elencare un numero quasi illimitato di giocattoli (mannaggia alla TV), diventa quasi un rituale magico, e noi che li accompagniamo in questa attività abbiamo la possibilità di andare ancora con la mente a quel mondo fantastico in cui un panciuto e dolce uomo vestito di rosso, a bordo della sua slitta, riusciva a trasformare i tuoi sogni in realtà; tutto questo poi solo in cambio di qualche biscotto ed un bicchiere di latte: più che fattibile direi!

Però, pensandoci bene, mariti e parenti di turno possono comunque sostituire Babbo in maniera egregia e allora potremmo riproporre loro di stilare la nostra personale wishing list, che toglierà a molti la oramai consueta domanda “cosa gli/le regalo?”.

Quale che sia il vostro desiderio ed il destinatario della richiesta sono sicura che “Babbo” farà il possibile per accontentarvi perché, si sa, lo spirito del Natale rende tutti più buoni e nessuno può rimanere deluso.

E allora a tutti coloro, grandi e piccini, che quest’anno vorranno spedire la propria letterina dedichiamo questo download. Clicca sul pulsante qui in basso e condividi l’articolo su Facebook per scaricare la grafica di Sweetly della vostra lettera a Babbo Natale.

lettera-a-babbo-natale

Silvia Catellani
Wedding & Event Planner
Vi aiuterò a trasformare in realtà i vostri i sogni, anche quelli che ancora non avete fatto… Visita il profilo completo >>


Ti è piaciuto l'articolo? Facci sapere cosa ne pensi...